guaraldi editore

Laboratory for a new book economy

Genere:Scienze umane  anteprimaAnteprima
Autore:Vincenzo Faenza
Titolo:

Elogio dell' automobile

Sottotitolo:

Dedicato ad Agnelli

 

Una satira amara e irridente brillante e documentata dell'uomo nella «società dell'auto». Di questa nostra società con il suo sviluppo neocapitalistico fondato sull'esasperazione del consumo privato, che ha come scelta di base questo Oggetto (l'automobile, appunto) la cui spesa supera largamente quella per l'istruzione e la salute. Un bene che è il fulcro di imperi finanziari che in nome dell'olio, della gomma e del motore stringono in pugno popoli e governi, dettano i tempi e i modi dello sviluppo sociale, monopolizzano stampa e case editrici. Bene mitico e fascinoso che rende gli uomini indifferenti verso lo sconvolgimento degli equilibri naturali, verso la morte di massa (variante minore della guerriglia urbana), verso i problemi della nuova generazione che cresce nelle città come in un campo trincerato. Simbolo di pace ecumenica, viatico transideologico, ma al tempo stesso struttura portante del condizionamento psichico teso alla soluzione individualistica dei problemi collettivi.
Ma non si stupisca il lettore politicizzato se non si troverà di fronte a una trattazione da adetti ai lavori, infarcita di dati e di tabelle, espressa con freddo e distaccato linguaggio.
La satira di Faenza è uno specchio in cui si riflettono: — l'esasperato universo psicologico del consumatore, stretto tra il martellamento pubblicitario e l'esigenza insoddisfatta di libertà, di autonomia, di potere, di un habitat umano e confortevole;
— il rinascere, ogni volta più acuti, in un crescendo parossistico, dei bisogni momentaneamente alleviati. Libertà come ossessione dopolavoristica, consumazione veloce dell'Eros furtivo;
— la fenomenologia del rapporto libidico con l'Oggetto privilegiato: identificazione, esibizionismo voyeurismo, sado-masochistica. Un modello del rapporto oggettuale nella «civiltà dei consumi».

Data di pubblicazione:

gennaio 1973

Pagine:

224

 
Rilegatura:

brossurato

 
seleziona il formato