guaraldi editore

Laboratory for a new book economy

Genere:Scienze umane  anteprimaAnteprima
Autore:Matilde Callari Galli, Bruno Riccio, Ivo Giuseppe Pazzagli, Daniele Ventura
Curatore:Adina Sgrignuoli
Titolo:

Stereotipi e reti sociali tra lavoro e vita quotidiana

Sottotitolo:

Un'analisi multiculturale della complessità di genere

 

I tempi e le modalità con cui le donne immigrate svolgono le loro attività sono così frenetici ed assorbenti, le difficoltà economiche che incontrano, gli ostacoli che devono superare per reperire un alloggio sono così numerosi, da impedire alla maggioranza di loro di usufruire – a volte addirittura di conoscere – le politiche multiculturali progettate e attivate per loro dalle amministrazioni locali. L’analisi delle reti di sostegno attivate a livello informale dalle donne immigrate, e la loro interazione con i servizi territoriali, è stata la base analitica del percorso di ricerca illustrato in questo volume. La ricerca ha posto in luce la problematicità vissuta dalle donne straniere in relazione sia alla conciliazione dei tempi di vita familiare, vita lavorativa e socialità; sia alla costruzione delle reti amicali e la loro percezione degli stereotipi e dei pregiudizi che sono presenti nei vissuti delle donne che hanno partecipato alla ricerca. Pregiudizi e stereotipi che in massima parte derivano anche dalla tendenza, propria della nostra come delle altre culture, alla categorizzazione, alla gerarchizzazione delle capacità fisiche, delle attitudini e delle qualità intellettuali, dei valori affermati e condivisi. Solo partendo da analisi circostanziate rispetto ai contesti, alle situazioni e ai loro attori è possibile individuare orientamenti e pratiche utili per poter analizzare e smontare i meccanismi che sovraintendono alla formazione di pregiudizi e stereotipi nei confronti delle “alterità”. I risultati della ricerca ci permettono di mettere a punto strumenti e pratiche efficaci, a chiarire le relazioni e a mutare i contesti che rendono difficile il percorso verso una comunità solidale e multiculturale.

Data di pubblicazione:

giugno 2004

Pagine:

111

 
Dimensioni:

14 x 20.7 (cm)

Rilegatura:

brossurato

 
seleziona il formato